Sensori Bluetooth e ANT+

Il dispositivo Dash può essere accoppiato ai sensori Bluetooth e ANT+, tra cui i potenziometri, i monitor per la frequenza cardiaca, i sensori di velocità e isensori di cadenza, oltre a smart trainer e altri biosensori. Per accoppiare il dispositivo ad un sensore Bluetooth o ANT+:

  1. Attivare o risvegliare il sensore
    • Monitor Frequenza cardiaca: accendere il sensore.
    • Sensori velocità/cadenza: spostare o scavalcare il magnete corrispondente.
    • Potenziometro: ruotare il sensore.
  2. Andare a Menu princ. > Sensori attività > Aggiungi sensore> Sensori BLE o ANT .
  3. Apparirà un elenco di sensori disponibili per il Dash
  4. Selezionare un sensore, quindi scegliere tra le seguenti opzioni:
    • Annulla: annulla la selezione e il sensore non verrà aggiunto.
    • Conferma: aggiunge il sensore al profilo attività correntemente selezionato.
    • Attività abilitata: aggiunge il sensore a tutti i profili correnti dell'attività abilitata.
    • Aggiungi a tutti: aggiunge il sensore a tutti i profili attività.


Inserimento manuale

I sensori ANT+ hanno ID ANT+ semplici che possono essere inseriti e salvati sul Dash senza bisogno della funzione Cerca. Se il sensore ANT+ ha un ID visibile, può essere aggiunto direttamente all'elenco dei sensori attività:

  1. Andare su: Menu princ. > Sensori attività > Aggiungi sensori > Inserimento manuale.
  2. Selezionare il Tipo di sensore, quindi utilizzare i tasti freccia  per selezionare la categoria sensore corretta.
  3. Premere il tasto Invio  per confermare la selezione, quindi selezionare Conferma.
  4. Localizzare il numero ID di ANT+ sul sensore e inserirlo nell'apposito campo.
    • Utilizzare i tasti freccia  per cambiare il numero, quindi utilizzare il tasto Invio  per avanzare al numero successivo.
    • Si noti che se l'ID del sensore è più piccolo del numero di campi, esso deve essere preceduto dagli zeri (0).